Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 24 febbraio 2018
Articolo di: giovedì, 21 giugno 2012, 12:00 m.

«Tangenziale di Romagnano sì, ma non a qualsiasi prezzo»: i sindaci chiedono garanzie

Amministrazioni comunali e imprenditori ribadiscono l’urgenza dell’intervento

PRATO SESIA - «Se non avremo certezze su cosa arriverà a Romagnano Sesia per il contenimento del secondo lotto della tangenziale siamo disposti ad andare dal Prefetto e alla Procura della Repubblica». Lo sostengono a gran voce i sindaci di Romagnano Sesia (Carlo Bacchetta), Prato Sesia (Luca Manuelli) e Ghemme (Alfredo Corazza). E lo rilanciano sulle colonne del “Corriere” dopo un incontro avvenuto alla presenza dell'appena riconfermato presidente dell'Associazione industriali di Novara, Fabio Ravanelli. Presenti, oltre ai tre primi cittadini, gli imprenditori Mario Cavanna e Cesare Ponti, il direttore dell'Ain Aureliano Curini, il direttore Serena Fiocchi e la responsabile delle pagine di economia e provincia Laura Cavalli.
In realtà i problemi sono due: da una parte quello ambientale, visto l'arrivo a Romagnano Sesia di centinaia di camion durante il cantiere allestito per la costruzione del secondo lotto che collegherà via Martiri al casello dell'A26 Voltri - Sempione; dall'altro la tempistica: i primi rilievi risalgono all'89 - '90 e ad oggi un'arteria che viene considerata nodale per il turismo in valle e l'economia del territorio ancora non è conclusa.

Redazione online 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara di giovedì 21 giugno 2012 in edicola 

Articolo di: mercoledì, 20 giugno 2012, 10:16 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top