Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: giovedì, 28 luglio 2011, 12:00 m.

“Acqua alla spina” a Ghemme: settimana gratis

Inaugurato il nuovo distributore

GHEMME - È stata inaugurato martedì pomeriggio il nuovo distributore di acqua microfiltrata, che permette l’acquisto, a prezzi vantaggiosi, di acqua liscia e gasata, refrigerata, proveniente dall’acquedotto. L’apparecchio è stato installato nella sede del gruppo “Viva Ghemme Viva”, davanti alla chiesa parrocchiale. Con soli sei centesimi al litro, nove centesimi per un litro e mezzo e dodici per due litri, si risparmia e si producono meno rifiuti (la bottiglia, infatti, la si porta direttamente da casa). All’inaugurazione erano presenti, oltre ai componenti dell’associazione “Acqua del Popolo” che hanno creduto nel progetto, anche Federico Zanello, membro della società produttrice che ha illustrato le caratteristiche della fontana e le qualità organolettiche dell’acqua erogata, e il sindaco di Fara Renzo Rusca. Assente invece l’Amministrazione comunale Corazza. Dopo la benedizione da parte del parroco, i cittadini presenti hanno potuto assaggiare l’acqua, gratis per tutta questa prima settimana. Poi sarà necessario inserire una carta magnetica reperibile presso gli esercenti che hanno aderito alla distribuzione delle carte: Le Delizie di Cristina, Polleria Sillani Sabrina, Pane e Cortesia, Tabaccheria Bonassi Paolo, riconoscibili dal cartello esposto in vetrina. 

v.m.

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: giovedì, 28 luglio 2011, 1:22 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top