Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 10 febbraio 2012, 1:55 m.

“Altrimenti ci educhiamo”, ciclo di incontri in Oratorio

Promossi a Borgomanero dalla Parrocchia di San Bartolomeo

BORGOMANERO - “Altrimenti ci educhiamo”: questo il titolo della serie di incontri sull’educazione promossi dal gruppo cultura del Consiglio pastorale della Parrocchia di San Bartolomeo. Il primo incontro è in programma domani, venerdì 10 febbraio, alle 21 nell’auditorium “Don Gianni Cavigioli”dell’Oratorio di via Dante. Relatore Duccio Demerito, docente di filosofia dell’educazione presso la Facoltà di scienze della formazione dell’Università degli studi di Milano-Bicocca.

Seguiranno: sabato 10 marzo l’incontro su “Educazione e famiglia” che avrà come relatore il giornalista borgomanerese Luciano Moia, capo redattore del quotidiano “Avvenire” e direttore dell’inserto “Noi genitori e figli”. Giovedì 19 aprile l’ex calciatore e attuale presidente dell’Aic (Associazione italiana calciatori) parlerà di “Educazione e sport” mentre venerdì 11 maggio Paola Caccia , figlia del magistrato Bruno Caccia assassinato a Torino dalla ‘ndrangheta il 26 giugno 1983 tratterà il tema “educazione e legalità”. Il ciclo di incontri verrà chiuso (ma la data non è stata ancora stabilita) dall’europarlamentare Rita Borsellino sorella del giudice palermitano Paolo Borsellino trucidato dalla mafia il 19 giugno 1992 assieme a quattro agenti della scorta.

Carlo Panizza

Articolo di: venerdì, 10 febbraio 2012, 1:55 m.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top