Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 04 maggio 2012, 12:00 m.

“Chiedi aiuto” anche all’Asl No

Visite urologiche gratuite all’ospedale di Borgomanero

BORGOMANERO – “Chiedi Aiuto” è lo slogan utilizzato per la promuovere l’informazione e sensibilizzare il paziente rispetto alle patologie dell’apparato riproduttivo. La disfunzione erettile è un problema di salute che può nascondere un’iniziale malattia circolatoria o ormonale, per questo è importante parlarne con il proprio medico.La Struttura di Urologia dell’Asl No, diretta dal dottor Carlo Martinengo, aderisce alla campagna “Chiedi aiuto” garantendo due visite specialistiche al mese gratuite, fino a maggio 2013, oltre la  normale attività ambulatoriale già programmata.
Il paziente può prenotare collegandosi al sito www.chiedi-aiuto.it (cliccando su “Prenota una visita gratuita con lo specialista” e seguendo le istruzioni indicate).Le visite saranno effettuate all’Ospedale di Borgomanero negli  ambulatori al primo piano della palazzina “monoblocco”.

Redazione online 

Articolo di: venerdì, 04 maggio 2012, 9:45 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top