Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 05 marzo 2012, 8:42 p.

“Giovani artisti” in mostra a Borgomanero

Inaugurata l’esposizione con le opere partecipanti alla terza edizione del Premio

BORGOMANERO -  Una folla di visitatori ha partecipato all'inaugurazione della mostra del Premio Giovani Artisti, tenutasi a Villa Marazza il 3 marzo scorso. La mostra raccoglie tutte le opere partecipanti alla terza edizione del Premio Giovani Artisti (PGA), bandito dall'assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Borgomanero in collaborazione con le gallerie cittadine Borgo Arte ed Eventinove.

Poco prima della vernice, a porte chiuse, la commissione giudicatrice aveva decretato le venti opere finaliste che saranno esposte a Borgo Arte ed Eventinove nel corso della Festa dell'Uva. Alberto Cotogno, Sergio Floriani, Giuseppe Marucco, il curatore Marco Emilio Bertona ed il presidente Carlo Panizza hanno selezionato le opere dei seguenti artisti: Debora Barnaba, Simone Berrini, Erica Cerri, Marco Comerio, Patrizia Cometti, Ozzi-De Stefanis-Locatelli-Sapone, Leonardo Di Bari, Rebecca Di Berardino, Giacomo Donatelli, Sara Gabasio, Francesca Garripoli, Marta Gioria, Marcello Mantovani, Mario Milano, Daniele Mora, Matteo Rebuffa, Giorgia Rizzo, Stefano Sabatè, Matteo Vegetti, Zanettichini-Ludovico. A questi, fuori concorso, si aggiungerà il gruppo Free Art dell’Enaip di Borgomanero.

A far gli onori di casa, l'assessore Roberto Nonnis, mentre la Provincia di Novara, ente patrocinatore, era rappresentata dalla presidente del Consiglio Provinciale Lavinia Calabrò, dalla consigliera Rita Roggero e dall'assessore Antonio Tenace. A sottolineare l'importanza che il premio ha ormai raggiunto, anche la presenza dell'onorevole Maria Piera Pastore, la quale, nel breve discorso inaugurale, ha rimarcato gli ottimi risultati di partecipazione giovanile e ha ringraziato gli artisti presenti.

“Com'è nello spirito dell'assessorato alle Politiche Giovanili – spiegano i responsabili - anche la mostra del PGA non è solo un evento "per" i giovani, ma "fatto" dai giovani: la colonna sonora del vernissage è stata infatti assicurata dalla Free Soul Band, composta dai ragazzi del laboratorio musicale dell'ITI "Leonardo da Vinci" coordinati dai professori Michelangelo Di Cerbo, Stefano Maulini ed Eugenio Milani”.

«Non è mai bello autocelebrarsi - sottolinea Roberto Nonnis - ma basta leggere i commenti lasciati sul libro dei visitatori per capire che anche quest'anno abbiamo fatto centro. E' indubbio che il Premio Giovani Artisti stia assumendo una sua identità ed una sua importanza come evento culturale del quadrante nordoccidentale del Piemonte e penso sia un'ottima eredità che lasceremo a chi ci succederà».

All'edizione 2012 si sono iscritti 54 giovani (27 femmine, 24 maschi, 3 gruppi): 30 della provincia di Novara, 15 di Varese, 4 di Vercelli, 3 di Verbania e 2 di Biella. Tra i settori artistici prescelti prevale la pittura (con 28 opere), seguita da fotografia (16), computer art (4), scultura (3), videoarte (2) e design (1).

La mostra rimarrà aperta fino al 10 marzo negli orari di apertura della biblioteca.

Redazione online 

Articolo di: lunedì, 05 marzo 2012, 8:42 p.
^ Top