Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: martedì, 31 luglio 2012, 4:30 p.

30 anni di Twirling Santa Cristina Borgomanero

Il compleanno festeggiato con uno spettacolo ad Orta

ORTA SAN GIULIO – Dalle piccole di 4 anni alle pluricampionesse europee di serie A: c’erano davvero tutte le ragazze del Twirling Santa Cristina di Borgomanero in scena venerdì sera. Una serata speciale per celebrare il 30esimo anniversario della fondazione della società sportiva borgomanerese, la più blasonata di Italia e da oltre dieci anni sempre in testa alle classifiche per i meriti delle sue atlete. La cornice di questa particolare festa di compleanno è stata la splendida piazza di Orta, dove in collaborazione con il Rotary di Orta San Giulio e di Borgomanero-Arona, le atlete hanno rappresentato “Notre Dame de Paris”, sorprendendo il pubblico con le loro evoluzioni. Cinquanta minuti di spettacolo arricchito da continui applausi. Entusiaste anche le autorità presenti: il sindaco di Orta San Giulio, Cesare Natale “Sono rimasto veramente colpito: Orta è pronta ad accogliere il Twirling quando vorrà tornare!; il presidente della Provincia di Novara Diego Sozzani: “Questa società contribuisce ad esportare nel mondo il nome del nostro territorio; Anna Tinivella, sindaco di Borgomanero: “Sono partiti dalla nostra frazione di Santa Cristina ed hanno raggiungo in questi trent’anni risultati eccellenti, non ultimo le tre medaglie appena conquistate in Coppa Europa”. Applausi in particolare per le “guide” della società: il presidente Roberto Bergamo e il tecnico Sabina Valsesia, vera e propria anima operativa della società. L’iniziativa ha avuto anche un risvolto benefico: la vendita di un ricordo celebrativo ha permetto di raccogliere 710 euro che il Rotary International donerà in beneficenza.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 31 luglio 2012, 4:30 p.
^ Top