Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: lunedì, 03 settembre 2012, 12:00 m.

36enne arrestato a Borgomanero: rubava alla piattaforma ecologica

L’episodio domenica pomeriggio

BORGOMANERO - Continua senza sosta l’attività di repressione dei Carabinieri della Compagnia di Arona, nel Novarese.
Un cittadino marocchino di 36 anni, residente a Gargallo, disoccupato, è stato arrestato a Borgomanero nel pomeriggio di domenica 2 settembre. L’uomo, dopo aver scassinato la recinzione metallica dell’area della piattaforma ecologica comunale, pare avesse sottratto due bobine in rame prelevate dai motori di due frigoriferi depositati qui per lo smaltimento. I militari dell’Arma lo hanno tratto in arresto.
Sabato primo settembre, invece, sempre a Borgomanero, i Carabinieri hanno sorpreso un 32enne residente a Galliate e un 21enne residente a Borgomanero in possesso di circa 10 grammi di hashish, di un grammo di eroina e di diverso materiale utile al confezionamento. Per loro l’accusa è di detenzione di droga ai fini di spaccio.
Sono stati inoltre denunciati tre automobilisti per guida in stato d’ebbrezza alcolica da parte del NORM della Compagnia di Arona.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 03 settembre 2012, 2:08 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top