Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 04 marzo 2011, 12:00 m.

A Bogogno nel segno della Unità italiana

Per il Carnevale organizzato dalla Cooperativa Quadrifoglio

BOGOGNO - Buona partecipazione domenica al Carnevale organizzato dalla locale Cooperativa Quadrifoglio, che quest’anno ha voluto porre l’attenzione sui 150 anni dell’Unità d’Italia.  Dopo il raduno in piazza del Municipio, è iniziata la sfilata con carri e gruppi mascherati, conclusasi sul piazzale del bar Quadrifoglio con la merenda.  Ad aprire la sfilata la Banda Musicale Tricolore del paese con il gruppo ritmico degli allievi,  preceduta dal Re Cagnulen, maschera tipica bogognese. In corteo i carri e le maschere degli oratori di Agrate Conturbia, Cressa e Suno, e il gruppo di Peppone e don Camillo di Prerro. In testa il carro dei protagonisti dell’Unità d’Italia realizzato Cooperativa Quadrifoglio con Re Vittorio Emanuele II (Renzo Guglielmetti), Garibaldi (Flavio Margaroli) e Cavour (Gianni Marzari) davanti a due cavalli bianchi e contornati da una folta schiera di garibaldini in camicia rossa.

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: venerdì, 04 marzo 2011, 8:39 m.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top