Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 24 settembre 2017
Articolo di: mercoledì, 12 settembre 2012, 4:50 p.

A Bolzano Novarese si combatte con la scherma storica

Serata di presentazione dll'arte della spada presso la Pro Loco

BOLZANO NOVAERESE - Imparare a combattere come i tre moschettieri. E' questo il tenore dell'invito del gruppo “Albero Cavo” e della Pro Loco "Bolzano Insieme" di Bolzano Novarese. L'associazione presenterà infatti un originale corso di scherma storica. La serata di presentazione sarà alle 21.00 di giovedì 13 settembre presso la sede della Pro Loco in via Bercolo.
L'istruttore sarà Alessandro Collini, già esperto di arti marziali e di scherma orientale, che spiega: “L’intenzione è quella di raccogliere un gruppo di amici che si ritrovano per divertirsi, fare dell’attività fisica, conoscere e praticare un’arte marziale nobile. In molti praticano arti marziali orientali a corpo libero, mentre la nostra scherma è quasi sconosciuta, nonostante abbia valori, regole ed esercizi di elevato spessore”.
I testi su cui ci si baserà sono tra i più autorevoli, come “Flos Bellatorum”, “De Ars Dimicandi” e “Thallofer”, spaziando dal Mille al Millecinquecento. La teoria avrà una parte minima rispetto alla pratica, fondendo comunque la conoscenza all’esercizio. Dopo una breve infarinatura, partendo dalla lotta, si arriverà all’utilizzo del bastone da passeggio, della daga e della spada. La spada sarà quindi l’oggetto di maggior studio, sia ad una mano che ad una mano e mezza, come anche a due mani. Comunque la “Compagnia della Spada e della Croce” potrà liberamente variare il proprio programma, a seconda dell’interesse dei partecipanti, novelli D'Artagnan!

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 12 settembre 2012, 4:50 p.
youkata
^ Top