Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
Articolo di: lunedì, 06 giugno 2011, 2:31 p.

A Borgomanero il corso per proprietari di cani continua fino al 28 giugno

Dopo il successo della prima lezione nella Sala consiliare del Comune

BORGOMANERO - Un successo i corsi per proprietari di cani organizzati dall’assessorato all'Ambiente del Comune di Borgomanero, in collaborazione con l'Asl di Novara, il Centro di Educazione Cinofila La Pikilla ed Elisabetta Scaglia, medico veterinario esperto in comportamento animale. Sala Consiliare gremita in ogni ordine di posti, anche quelli aggiunti appositamente, per la prima serata del corso. «E' un successo al di là delle più rosee aspettative - sottolinea l'assessore Roberto Nonnis - anche se sapevamo che un corso del genere era un'esigenza particolarmente sentita tra gli "amici di Fido". Vale la pena ricordare che Borgomanero è la prima città in provincia a organizzare un corso di questo genere che, tra l'altro, è obbligatorio per chi possiede un cane morsicatore. Gli iscritti presenti alla serata del 31 maggio sono stati 116 e hanno seguito con estrema attenzione gli esperti che si sono succeduti al microfono».Oltre alla lezione del 31 maggio, sono previsti altri quattro momenti formativi, tutti i martedì fino al 28 giugno.

Eventuali informazioni possono essere richieste alla segreteria organizzativa (335/7408500, info@lapikilla.com).

Redazione online

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: lunedì, 06 giugno 2011, 2:31 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top