Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
Articolo di: sabato, 18 giugno 2011, 1:57 p.

A Borgomanero sosta gratuita nei week end

Sarà più facile parcheggiare in centro

BORGOMANERO - Da oggi è più facile parcheggiare in centro a Borgomanero. Grazie a due ordinanze della Polizia Locale pubblicate nei giorni scorsi, nei week end gli automobilisti potranno trovare posteggio più agevolmente.

In particolare, nel centro storico e nelle zone circostanti le aree di sosta delimitate dalle strisce blu saranno a pagamento soltanto dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 19, mentre sarà libera la domenica e i festivi.

In linea con questa prima disposizione, cambierà anche la regolamentazione della sosta in via Rosmini e sul prolungamento di corso Roma, tra piazza XX Settembre e via Operai: il disco orario di 60 minuti, attualmente in vigore dal lunedì al sabato, verrà ora applicato dal lunedì al venerdì; parallelamente verranno drasticamente ridotte le fasce orarie di applicazione del disco orario, che passerà dalle fasce 9/12.30 e 14.30/20 alle fasce 9/12 e 15/18.

«L’Amministrazione Comunale - sottolinea il vicesindaco Ignazio Stefano Zanetta, titolare anche della delega al Turismo - sempre tesa a soddisfare le esigenze non solo dei cittadini, ma anche dei visitatori, ha ritenuto, con questi provvedimenti, di “liberalizzare” in un certo senso le soste nel centro storico e nelle zone circostanti durante il week end, periodo durante il quale, com’è noto, centinaia di visitatori, soprattutto il sabato, si recano nella nostra città a fare shopping, a prendere un aperitivo o semplicemente a passeggiare nei nostri corsi, che, come è stato da più parti detto, si caratterizzano per essere un vero e proprio centro commerciale all’aperto, uno dei pochi, o forse l’unico, di tale estensione e di tale varietà di negozi in tutta la provincia. Auspichiamo, infine, che l’aver reso libera la sosta alla domenica, possa incentivare visitatori e turisti a trascorrere anche la giornata festiva nella nostra città, coi suoi parchi, i suoi monumenti, ma anche, perché no?, i suoi molteplici e rinomati ristoranti».

Redazione online

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: sabato, 18 giugno 2011, 1:57 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top