Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 01 ottobre 2012, 2:48 p.

A Borgomanero tutti pazzi per la "roba vègia" (fotogallery)

In cinque mesi il mercatino dell'usato passa da 30 a 140 espositori

BORGOMANERO – L’ultima domenica di maggio quando la Pro Loco cittadina aveva organizzato nell’area attrezzata del Foro Boario il primo mercatino “della roba vègia” gli espositori erano poco di una trentina. La rassegna, ripetuta anche nei mesi successivi (ultima domenica del mese) ha preso talmente piede che  domenica 30 settembre, ultimo appuntamento per il 2012, gli espositori sono stati quasi centoquaranta. Tanta gente sin dalle prime ore del mattino ha festosamente invaso i vialetti di quello che sino ad alcuni decenni fa’ era uno dei mercati del bestiame più importanti della provincia di Novara, alla ricerca di “cose vecchie”. All’interno del Foro Boario anche un punto di ristoro, gestito direttamente dai volontari dell’associazione turistica borgomanerese. “Una manifestazione – ha detto soddisfatto il Presidente della Pro Loco Massimo Minazzoli – che ha ottenuto un significativo successo che è andato al di là di qualsiasi più rosea previsione. Per ragioni di spazio siamo stati addirittura costretti a rifiutare altre richieste da parte di espositori provenienti da ogni parte della Regione. Visto il successo ottenuto dall’iniziativa la riproporremo certamente anche nel 2013”. 

> VEDI LA FOTOGALLERY 

Carlo Panizza

Articolo di: lunedì, 01 ottobre 2012, 2:48 p.
^ Top