Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: giovedì, 30 giugno 2011, 12:00 m.

A Fontaneto d’Agogna “Piemonte… con gusto”

La rassegna enogastronomica è entrata nel vivo

FONTANETO D’AGOGNA - È entrato nel vivo “Piemonte… con gusto”, rassegna enogastronomica organizzata dalla Pro Loco di Fontaneto presieduta da Eraldo Teruggi con l’obiettivo di valorizzare i prodotti del territorio. Venerdì della scorsa settimana a cucinare sotto l’accogliente tensostruttura allestita in piazza Unità d’Italia c’erano tre grandi chef: Piero Bertinotti del ristorante “Pinocchio” di Borgomanero, suo nipote Gianluca Zanetta, giovane ma già affermato chef dell’agriturismo “La Cappuccina” di Cureggio, e Sabina Magistro della borgomanerese “Osteria della Corte” di via Sanado. Una serata assolutamente speciale che si è aperta con l’aperitivo servito sotto le stelle accompagnato dagli stuzzichini al gorgonzola del Caseificio “Palzola” di Cavallirio e i vini rosè delle colline novaresi prodotti da “Cà nova” di Bogogno, Rovellotti di Ghemme e da “Paride Chiovini” di Sizzano. Protagonisti della serata sono stati i produttori di “Arneis” aderenti all’Associazione Premio giornalistico del Roero presieduta da Giancarlo Montaldo. A tavola sono stati proposti dodici “Arneis” assolutamente “anonimi” che i 160 commensali hanno degustato e votato per scegliere alla fine il miglior produttore dell’annata vinicola 2010. Di altissimo livello il menu proposto: terrina di coniglio grigio di Carmagnola (presidio Slow Food) in crosta di pane preparato da Gianluca Zanetta, girasole di ricotta su vellutata di piselli e tartare di trota salmonata cucinato da Sabina Magistro e un superlativo luccio perca del Lago Maggiore preparato da Piero Bertinotti. E per finire il dessert: una “macedonia”di fragole, sbrisolona e gelato alla lavanda “creata” da Sabina Magistro. Oggi giovedì 30 giugno la cena sarà dedicata a”L’altro Piemonte o… le piccole Doc”, mentre sabato 2 luglio per festeggiare il150° dell’Unità d’Italia il tema della serata sarà “L’impresa dei Mille… a tavola”. Nella foto chef e organizzatori della serata di venerdì 24 giugno dedicata al “Roero Arneis” in posa con, ultimo sulla destra, il presidente della Pro Loco di Fontaneto Eraldo Teruggi.

Carlo Panizza

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Articolo di: giovedì, 30 giugno 2011, 9:25 m.
^ Top