Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
Articolo di: giovedì, 28 giugno 2012, 3:03 p.

A Ghemme esordiscono i cenacoli letterari

Da luglio ogni venerdì allo Spazio E si discute di cultura

GHEMME – L’idea ha sapore rinascimentale: ritrovarsi per discutere insieme di cultura, letteratura, arte. Una “ricetta” che per Spazio E, l’associazione culturale di Ghemme, può funzionare benissimo anche oggi.  Nascono così i “Venerdì letterari del Cenacolo”, una nuova iniziativa della casa degli artisti della città del vino. Da luglio ogni venerdì dalle 21.30 ad entrata libera ci sarà un tema da trattare e discutere insieme alla biblioteca di Spazio E, che offre alle 20.30 nel ristorante una cena a piatto unico a prezzo speciale. Si comincia il 6 luglio con la serata “Fiori ed erbe nella psiche”, relatrice Daniela Scolari, erborista diplomata all’Università di Urbino.

Lucia Panagini

Articolo di: giovedì, 28 giugno 2012, 3:03 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top