Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 11 dicembre 2017
Articolo di: martedì, 15 novembre 2011, 12:21 m.

A Ghemme presto i controlli sull’Ici

In una lettera aperta il sindaco invita i cittadini a verificare la loro posizione

GHEMME - Ghemmese avvisato, mezzo salvato! Il detto popolare calza a pennello per riassumere la lettera che gli abitanti del paesino della Bassa Valsesia stanno ricevendo in questi giorni. L’amministrazione comunale con una missiva avvisa infatti che cominceranno presto dei controlli per verificare i pagamenti dell’Imposta Comunale sugli Immobili.

“Si prega la popolazione di controllare la propria posizione contributiva – si legge nella lettera aperta del sindaco Alfredo Corazza – Ciò permetterà di evitare sanzioni e penalità”. L’intento della comunicazione è far sì che i cittadini abbiano il tempo di sistemare la loro posizione con gli uffici comunali senza incorrere in multe salate. Come è già avvenuto con i controlli per la Tarsu, infatti, l’amministrazione ghemmese è pronta a controlli a tappeto.

“L’esame sarà minuzioso e incrociato – annuncia il primo cittadino – Si esamineranno le pratiche edilizie degli ultimi vent’anni e ci saranno verifiche sia alla statale Agenzia del Territorio, sia al locale Ufficio Tributi”. Insomma, la strategia recupera crediti è pronta a partire. “Ma noi speriamo che i cittadini ottemperino alle disposizioni di legge collaborando” conclude il sindaco.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 15 novembre 2011, 12:21 m.
^ Top