Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 19 febbraio 2018
Articolo di: venerdì, 30 novembre 2012, 4:58 p.

A Villa Marazza c'è "L'uomo nel confessionale"

Un romanzo degli equivoci ambientato in provincia, con tanto di dialetto

BORGOMANERO - Una storia d'amore che comincia in confessionale. No, non una riedizione riveduta e corretta di "Uccelli di rovo". Perchè il protagonista non è una sacerdote, ad ascoltare la confessioni finisce per caso. E quei pochi minuti gli bastano per sapere che lei è la donna della sua vita. Comincia così "L'uomo nel confessionale", vivace e originale romanzo che sarà presentato domani, sabato 1 dicembre alla Fonoteca di Villa Marazza a Borgomanero. Il libro, edito da Infinito Edizioni, è scritto da Riccardo Grassi che sa raccontare bene uno spaccato tipicamente provinciale, con tanto di dialoghi in dialetto. La presentazione comincia alle 16.

Lucia Panagini

Articolo di: venerdì, 30 novembre 2012, 4:58 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top