Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 24 gennaio 2018
Articolo di: mercoledì, 14 marzo 2012, 6:46 p.

A Villa Marazza un weekend per gli sposi

A Borgomanero in fiera i professionisti del matrimonio

BORGOMANERO - A Borgomanero il matrimonio si tocca con mano grazie ad una fiera sposi molto speciale. Sfilate di moda con gli abiti, assaggi di pasticceria, viaggi di nozze virtuali: i futuri sposi potranno provare  ogni particolare del giorno più bello nei saloni della settecentesca villa Marazza. Il weekend del 24 e 25 marzo sarà infatti dedicato alla fiera “Sposi e oltre”, new entry nel ricco calendario del Marzo in Rosa. “La nostra è una fiera diversa dal solito – spiega l’organizzatrice Fosca Creola – Niente stand ma possibilità di interagire con i professionisti delle nozze, vedendo dal vivo le varie possibilità”. Una formula che è stata sinonimo di successo lo scorso settembre, quando un’anteprima della fiera fu data durante la Sagra dell’Uva. “Abbiamo aperto solo due pomeriggi presso la sala della Soms ma abbiamo avuto un riscontro straordinario con una fila di persone già un quarto d’ora prima dell’inizio della fiera” racconta Fosca Creola. Non c’è dubbio infatti che, anche in tempo di crisi, il giorno del sì continui a far sognare: “partecipano un po’ tutti, dalle giovani coppie a chi è già al secondo matrimonio”. Il consiglio degli esperti? Cominciare ad individuare la location e affidarsi a dei professionisti. “Di solito gli sposi hanno le idee chiare su come organizzare il proprio matrimonio ma hanno bisogno di essere tranquillizzati sull’esattezza delle loro scelte con qualche consiglio” conclude l’organizzatrice. Suggerimenti che gli sposi borgomaneresi (e non) potranno trovare proprio a Villa Marazza. L’appuntamento è sabato 24 marzo dalle 13.00 alle 23.30, chiusura con uno spettacolo pirotecnico, e domenica dalle 10 alle 18.

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 14 marzo 2012, 6:46 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top