Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: sabato, 17 novembre 2012, 10:17 m.

Addio ad uno dei fondatori delle rubinetterie Giacomini

Gianni Giacomini aveva 78 anni e da tempo non ricopriva ruoli in azienda

SAN MAURIZIO D’OPAGLIO - Lutto nel Cusio per la morte di Giovanni Giacomini, per tutti Gianni, tra i fondatori delle omonime rubinetterie di San Maurizio d’Opaglio. Negli anni ’50 insieme ai fratelli Alberto e Mario aveva creato l’azienda che oggi conta quasi un migliaio di dipendenti. Da tempo non ricopriva ruoli in azienda, dopo aver lasciato la guida al fratello Alberto e ai suoi figli. "Non posso che ringraziare lui e la sua famiglia - lo ricorda il sindaco, Diego Bertona - per quello che hanno fatto in termini occupazionali per il territorio, solo a San Maurizio circa 350 persone sono impiegate alla Giacomini. Ma non solo, recentemente in prima persona ha contribuito con grande generosità al progetto per una struttura polifunzionale che nascerà nel 2013". Gianni Giacomini, 78 anni, era molto legato al suo paese. Nell'ultimo incontro con il primo cittadino Bertona aveva proprio parlato delle prospettive per San Maurizio in questi tempi di crisi. Grande camminatore, si poteva spesso incontrare per le strade del centro, soprattutto di mattina presto. "Lo ricordano tutti come una persona mite, buona e che si è adoperata tantissimo per San Maurizio" conclude il sindaco. I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale della cittadina.

Lucia Panagini

Articolo di: sabato, 17 novembre 2012, 10:17 m.
^ Top