Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 26 febbraio 2017
Articolo di: mercoledì, 11 gennaio 2017, 5:05 p.

Aib Piemonte si ritrova ad Invorio per la festa di San Defendente

Sarà un anno di riorganizzazione operativa in seguito alla soppressione del Corpo Forestale

INVORIO – “San Defendente ha protetto i nostri Volontari nel corso del 2016, purtroppo non solo per le fiamme ma anche per gli aiuti portati nelle zone alluvionate del cuneese, alessandrino, e zona del torinese. Alcuni si sono recati anche nell’area terremotata di Norcia”. Per questo, come da tradizione, i volontari dell’Aib Piemonte si ritroveranno per celebrare il loro patrono la prossima domenica. L’anno scorso furono in oltre 150 con parecchi automezzi e provenienti da tutto il Piemonte.

L’appuntamento è presso il Salone di Casa Curioni dalle ore 9.30. La prima parte della gioranta sarà dedicata ad approfondire le novità sulla gestione operativa in seguito all’assorbimento del Corpo Forestale in altri Corpi istituzionali. Un cambiamento che ha creato una nuova riorganizzazione al sistema Aib Piemontese. A fornire tutte le spiegazioni sranno l’Ispettore Generale del Corpo AIB Sergio Pirone e Cristina Ricaldone del Settore Protezione Civile e Sistema AIB di Regione Piemonte.
necessarie. Al pomeriggio i volontari si ritroveranno nella chiesa di San Defendente, dove alle 14.45 ci sarà la messa, seguita dalla processione. Al termine si terrà la consegna del premio San Defendente, a chi nell’anno si è maggiormente impegnato nell’attività di salvaguardia dei boschi piemontesi.

l.pa.

Articolo di: mercoledì, 11 gennaio 2017, 5:05 p.
youkata
^ Top