Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
Articolo di: venerdì, 11 gennaio 2013, 10:28 p.

Allarme rientrato per la 13enne di Ghemme: ritrovata a Milano alle 22

Mancava da casa dalle 8 di giovedì

GHEMME – E’ stata ritrovata la ragazzina di soli 12 anni (ne compirà 13 a febbraio) che mancava dalla sua casa di Ghemme, nel Novarese, dalla prima mattina di giovedì 10 gennaio.

La ragazza, Sara Zuin, era uscita dalla sua abitazione per andare a scuola, ma qui non era mai andata e non aveva poi fatto ritorno a casa. Immediato l’allarme dei genitori alle Forze dell’Ordine. Grande il tam tam sui principali social network. L’allarme è rientrato nella serata di venerdì 11 gennaio, quando la ragazzina è stata ritrovata a Milano. Subito sono stati avvisati i genitori adottivi, che si sono portati nella cittadina lombarda per recuperare la loro bambina. Sara sta bene e sta rientrando nella sua casa di Ghemme in queste ore che stiamo scrivendo (sono poco prima delle 22,30).

Monica Curino

Articolo di: venerdì, 11 gennaio 2013, 10:28 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top