Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
Articolo di: mercoledì, 13 settembre 2017, 10:31 m.

Anche dall’Afghanistan per la rassegna cusiana di film rurali

Le 36 pellicole in concorso dal 15 al 17 settembre provengono da tutto il mondo

MIASINO – Ai nastri di partenza l’ottava edizione di Corto e Fieno, il festival del cinema rurale a cura di Paola Fornara e Davide Varotti. Anche quest’anno in gara ci sono film di animazione, finzione e documentari, tutti a tema agricolo.

La rassegna è in programma dal 15 al 17 settembre, nei comuni di Omegna e Miasino, e prevede la proiezione di 36 film provenienti da tutto il mondo dall’Afghanistan al Perù, passando per Russia e Messico. Due le sezioni in concorso: Frutteto, dedicata ai corti; Germogli, rivolta ai bambini. In parallelo anche la sezione Sermpreverde, dedicata ai classici del cinema rurale,  con un intervento del selezionatore della Mostra del Cinema di Venezia Bruno Fornara. Tutte le info su: www.asilobianco.it

l.pa. 

Articolo di: mercoledì, 13 settembre 2017, 10:31 m.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top