Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: giovedì, 31 maggio 2012, 12:05 p.

Ancora grave il giovane ferito nell'incidente di Santa Cristina

Era uscito fuori strada lunedì notte, ha subito due operazioni all'Ospedale Maggiore

BORGOMANERO - Permangono stazionarie le condizioni di salute del giovane tecnico borgomanerese ricoverato in gravi condizioni all'Ospedale Maggiore di Novara per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto in via Leonardo da Vinci nella frazione di santa Cristina nella notte tra domenica e lunedì. Il giovane, 31 anni, da quanto sarebbe stato accertato attorno alle due stava facendo ritorno a casa dopo aver trascorso la serata con gli amici in una birreria locale quando per cause non del tutto chiarite avrebbe perso il controllo della sua "Punto" che dopo aver sbandato è finita fuori strada. Subito soccorso era stato trasportato con un'ambulanza del "118" al pronto soccorso dell'Ospedale Ss. Trinità prima
di essere trasferito al "Maggiore" di Novara dove è stato sottoposto a due delicati interventi chirurgici: alla testa a causa di un profondo trauma cranico e al torace. I medici si sono riservati la prognosi.

Carlo Panizza

Articolo di: giovedì, 31 maggio 2012, 12:05 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top