Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 19 ottobre 2017
Articolo di: sabato, 12 agosto 2017, 8:50 m.

Antonio Zullo vince il 34° Trofeo Sportivi di Briga

174 i corridori alla partenza

BRIGA NOVARESE -  Antonio Zullo, 23 anni il prossimo 31 agosto, corridore della Futura Team Rosini di Pian di Scò in provincia di Arezzo diretta dall'ex professionista toscano Franco Chioccioli, ha trionfato giovedì nella 34^ edizione del “Trofeo Sportivi di Briga”, una delle classiche del ciclismo riservato alla categoria “Elite Under 23” che nell’albo d’oro annovera corridori che “di strada” ne hanno fatta tanta, tra cui Vincenzo Nibali che fu protagonista della corsa nel 2003. Con una media oraria di oltre 45 Km, Zullo si è imposto su Gianluca Milani vincitore del trofeo quattro anni fa e sul campione ucraino Nikolai Shumov . Erano 174 i corridori alla partenza tra cui anche diversi stranieri in rappresentanza di 25 squadre che si sono dati battaglia su un percorso particolarmente impegnativo con arrivo sul Colle di San Colombano. Prima della partenza gli organizzatori hanno premiato Manuel Oioli (Nuovi Orizzonti Invorio) e Francesca Barale (Pedale Ossolano Idroweld) che a Comano Terme hanno recentemente conquistato il tricolore tra gli Esordienti classe 2003. A consegnare il premio il Sindaco di Borgomanero Sergio Bossi. Ad assistere alla corsa c’erano anche vecchie glorie del ciclismo tra cui Pippo Fallarini, 83 anni splendidamente portati, corridore originario di Vaprio d’Agogna, asso del pedale ai tempi di Fausto Coppi e il borgomanerese Giampiero Erigoni. Nelle foto, alcune immagini della cerimonia di premiazione.

Carlo Panizza

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

briga trofeo sportivi 2017 1.jpg

briga trofeo sportivi 2017 001.jpg

briga trofeo sportivi 2017 2.jpg

briga trofeo sportivi briga 2017 oioli e barale.jpg

Articolo di: sabato, 12 agosto 2017, 8:50 m.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top