Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: mercoledì, 28 marzo 2012, 12:31 p.

Bilancio difficile per i servizi socio-assistenziali dell'Isa

Ai comuni convenzionati di Ghemme, Sizzano, Boca e Maggiora, mancati trasferimenti per 250 mila euro

GHEMME _ Si è già concluso il primo trimestre 2012 e ancora devono arrivare i trasferimenti regionali per il  2011. E non si tratta di spiccioli, ma di oltre 250 mila euro. Come altre realtà del sociale, anche l’Isa, la convezione per gli interventi socio-assistenziali dei Comuni di Ghemme, Sizzano, Boca e Maggiora, si trova in sofferenza di bilancio. A testimoniarlo è Alfredo Corazza, sindaco di Ghemme, Comune capofila della convenzione: “Stiamo lavorando totalmente in anticipazione” I conti sono presto fatti: “Dei 335 mila euro che dovevano arrivare da Torino lo scorso anno abbiamo ricevuto a fine settembre 2011 solo 70 mila euro per la nota vicenda dei mancati trasferimenti dallo Stato alla Regione e poi al sistema socio assistenziale" sottolinea il primo cittadino. La speranza è che con lo sblocco in Regione di 110 milioni di euro per il sociale,  avvenuta proprio ieri, possano finalmente arrivare le somme dovute per il 2011.

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 28 marzo 2012, 12:31 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top