Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
Articolo di: giovedì, 24 gennaio 2013, 8:34 p.

Borgomanero a tavola con “Delizie & Tradizioni”

Secondo evento della serie culinaria, intitolato “Tutte le sfumature dell’oca”

BORGOMANERO - Dopo il successo della serata inaugurale dedicata ai bolliti (lo scorso dicembre), torna a Borgomanero venerdì 25 gennaio al ristorante “Bocciofila” di viale don  Minzoni la rassegna enogastronomica Delizie & Tradizioni, che si propone di essere un momento di arricchimento culturale oltre che di degustazioni agroalimentari dedicate, di volta in volta, ad un tema specifico. L’obiettivo è recuperare tradizioni componendo menù creativi, con un occhio alla riscoperta di aspetti poco noti della storia legata alla gastronomia: a confermarlo è il tema stesso della cena di venerdì, “Tutte le sfumature dell’oca”. Come si legge nella brochure di presentazione, “molti lo chiamano animale ecumenico, in grado di mettere d’accordo ogni cucina di tradizione e religione. E  in effetti l’oca ha un ruolo di grande protagonista nella cucina ed enogastronomia d’ogni tempo…”. Menù curioso e interessante, dunque, che si apre con il salame d’oca con falda di peperone per proseguire con il risotto al ragù d’oca, il ragò o cassoeula d’oca e, per finire, crostata alle noci (la pasta frolla è preparata con rosso d’uovo d’oca). In abbinamento i vini della cantina “Fratelli Bianco”. Ad impreziosire la cena, come sempre, le relazioni degli esperti e i consigli dello chef Giancarlo Rebuscini. Una rassegna per tutti i gusti, dunque, “ma soprattutto per tutte le tasche” precisa Rebuscini. “Abbiamo voluto contenere il prezzo di ogni serata in soli ventinove euro per persona, compresi anche i vini, mantenendo il costo invariato rispetto allo scorso anno.”

Carlo Panizza

Articolo di: giovedì, 24 gennaio 2013, 8:34 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top