Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: mercoledì, 24 agosto 2011, 8:55 m.

Borgomanero capitale della creatività giovanile

Dal 30 agosto al 3 settembre la seconda edizione di “Giovani artisti”

BORGOMANERO - Dopo il successo dello scorso anno con oltre mille visitatori, dal 30 agosto al 3 settembre prossimi, le gallerie Borgo Arte ed Eventinove di Borgomanero ospiteranno la seconda edizione della mostra "Giovani artisti".

La mostra, a cui parteciperanno dieci artisti con due opere ciascuno, è il clou del concorso "Giovani artisti", organizzato dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Borgomanero; l’atto conclusivo sarà invece costituito dalla cerimonia di premiazione dei vincitori che si terrà il 10 settembre, alle 18, nella Sala Consiliare del Municipio.

I vincitori saranno designati unendo i giudizi espressi dalla Giuria coi voti del pubblico. Gli stessi visitatori, infatti, potranno votare l’artista preferito tramite apposite cartoline presenti nelle gallerie. Di assoluto prestigio la Giuria, presieduta dal giornalista Carlo Panizza e composta da Alberto Cotogno (scultore), Sergio Floriani (pittore), Giuseppe Marucco (critico e collezionista), Nicola Pankoff (pittore), nonché dal curatore Marco Emilio Bertona, giovane borgomanerese di belle speranze.

Come detto, saranno dieci gli artisti finalisti, ma ben quarantasei hanno potuto esporre le loro opere a Villa Marazza nel mese di marzo, nel corso di una visitatissima anteprima al termine della quale la giuria ha scelto i finalisti: Debora Barnaba, 26 anni, di Induno Olona (VA); Claudio Bellosta, 24 anni, di Briga Novarese (NO); Fabio Cesti, 26 anni, di Cerano (NO); Marco Comerio, 22 anni, di Stresa (VB); Leonardo Di Bari, 27 anni, di Ghemme (NO); Maurizio Giusta, 35 anni, di Borgomanero (NO); Yuka Imai, 34 anni, di Cureggio (NO); Camille Kouassi, 28 anni, di Novara

Nu de Dos Arte, di Castellanza (VA); Alessandra Tria, 27 anni, di Ghemme (NO). Partecipa fuori concorso il Gruppo "Free Art", progetto nato all’interno del gruppo classe prelavorativo dell’Enaip di Borgomanero a cui hanno partecipato Andrea Fornara, Maodo Ndiaye e Daniele Paletti.

La mostra sarà visitabile nella doppia sede espositiva di Borgo Arte ed Eventinove dal 30 agosto al 3 settembre, dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30; vernissage con piccolo rinfresco il 30 agosto alle 18.

Redazione online

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: mercoledì, 24 agosto 2011, 8:55 m.
^ Top