Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: giovedì, 15 novembre 2012, 6:17 p.

Borgomanero Comune pilota anti-burocrazia

Uno sportello unico per sbrigare le pratiche per le attività produttive

BORGOMANERO – Da oggi è più facile sbrigare le pratiche legate alle attività produttive nel borgomanerese e dintorni. E’ stato infatti attivato il Suap (Sportello Unico per le Attività Produttive), limitatamente al procedimento automatizzato. Alla città agognina fanno capo 31 Comuni dei dintorni, che possono così contare su un unico sportello per semplificare il loro approccio con la burocrazia. Attraverso una rete che unisce i diversi livelli della Pubblica Amministrazione il Suap rende più semplice la gestione delle pratiche, in maniera totalmente telematica. A disposizione delle imprese ci sono tutti le indicazioni riguardo a normativa, adempimenti, modulistica e allegati. Inoltre, tramite sito Internet sarà possibile dialogare con l'Amministrazione e verificare in tempo reale l'avanzamento delle proprie richieste. A realizzare il servizio i referenti del Csi, il Centro per i Servizi Informatici Regionali. Il Suap è stato presentato ufficialmente ieri in Comune a Borgomanero: nella mattinata al personale tecnico dei Comuni, nel pomeriggio ai professionisti di settore. E sono stati proprio questi ultimi i più interessati alla novità, considerata da molti un’ottima idea per snellire i procedimenti burocratici. Il progetto di innovazione è stato ideato un anno e mezzo fa a livello regionale e Borgomanero è uno dei Comuni pilota dove sarà provato sul campo.

Lucia Panagini 

 

Articolo di: giovedì, 15 novembre 2012, 6:17 p.
^ Top