Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 24 gennaio 2018
Articolo di: domenica, 23 settembre 2012, 9:38 p.

Borgomanero, in duecento per la biciclettata sui corsi

E’ stato l’evento conclusivo della settimana europea della mobilità sostenibile

BORGOMANERO – Si è conclusa con una “biciclettata” ecologica la “settimana europea della mobilità sostenibile” promossa a livello nazionale dal Ministero dell’ambiente ed alla quale ha aderito anche il Comune di Borgomanero . La manifestazione apertasi lunedì scorso all’auditorium scolastico di via Aldo Moro con il convegno sul tema “In movimento verso il futuro: fai due passi incontro all’ambiente” ha avuto come relatore il professor Marco Ponti, docente del Politecnico di Milano.

Nel pomeriggio di sabato 22 settembre il centro storico ha ospitato l’iniziativa dal titolo “Mobilitiamoci. Idee per muoversi nella giusta direzione” allestita in collaborazione con i commercianti di biciclette locali: “Cicli Franco”, “Fabrice Piemontesi”, “Valsesia” e  la storica “Savoini Carmelo & C” di Briga Novarese. La manifestazione ha coinvolto anche gli studenti dell’Istituto salesiano “Don Bosco” e dell’Iti  “Leonardo da Vinci”.
I primi, due anni fa avevano partecipato con i loro coetanei della “Kaufmannische Schule” di Bad Mergentheim, la città tedesca gemellata con Borgomanero ad un concorso inetto dal Comune sul tema dell’energia e della mobilità sostenibile. Erano state realizzate undici cartoline ognuna delle quali riportava uno slogan ecologico rivolto ai cittadini per invitarli a cambiare stile di vita rinunciando all’auto a favore dei mezzi pubblici e della bicicletta.  
I secondi hanno invece riproposto il gioco da tavolo “Rui-Energy” da loro stessi realizzato ed esposto al Joint Research Center di Ispra in occasione del 50° anniversario dell centro di ricerca europeo.

A chiusura della “settimana europea della mobilità sostenibile” la “biciclettata” tenutasi oggi domenica per le vie del centro cittadino ed alla quale hanno partecipato tra gli altri il Sindaco Anna Tinivella, il Presidente del Consiglio comunale Diego Vicario e il consigliere comunale di minoranza Margherita Brigonzi. Più di duecento i partecipanti. A fare da apri pista due agenti della Polizia Muncipale, ovviamente in biciletta e un’auto “elettrica”.

> VEDI LA FOTOGALLERY DELLA BICICLETTATA 

Carlo Panizza

Articolo di: domenica, 23 settembre 2012, 9:38 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top