Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 24 febbraio 2018
Articolo di: sabato, 14 luglio 2012, 9:23 p.

Borgomanero: quattro speranze per il ripescaggio

Quattro società aventi diritto hanno deciso di non iscriversi alla serie D

BORGOMANERO - Già dalla prossima settimana si capirà meglio se il Borgomanero Calcio può aspirare al ripescaggio per la serie D. Giovedì infatti si saprà se tutte le squadre che hanno presentato domanda di iscrizione hanno i requisiti per scendere in campo a fine agosto. Alla chiusura dei termini hanno ipresentato domanda di iscrizione al campionato di Serie D 2012/2013 centosessantaquattro società aventi diritto. Tali domande verranno esaminate infatti nei prossimi giorni dalla Co.Vi.So.D., che poi  entro il 19 luglio, provvederà a comunicare alle interessate l'esito dell'istruttoria.  Le società verso le quali saranno mossi rilievi avranno tempo fino al 23 luglio per presentare ricorso con eventuali integrazioni. Già quattro eventuali posti sarebbero liberi. Non hanno avanzato domanda di iscrizione quattro società aventi diritto: Atessa Val di Sangro, Montichiari, Valenzana e Virtus Casarano. Oltre al Borgomanero, altre 20 squadre aspirano a sostituire chi ha rinunciato o chi non sarà ammesso.

Lucia Panagini

Articolo di: sabato, 14 luglio 2012, 9:23 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top