Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: mercoledì, 20 giugno 2012, 4:46 p.

Borgomanero: sei commissioni per l’Esame di Stato

E' iniziata la maturità per gli allievi del quinto anno, per gli altri arrivederci a settembre

BORGOMANERO – E’ arrivato anche per gli studenti borgomaneresi il gran giorno della maturità. Sei le commissioni presenti nella città agognina, che stamattina hanno dato il via all’Esame di Stato con la prima prova: una al Collegio Don Bosco (liceo classico ed indirizzo giuridico ed economico), due al Liceo Scientifico Galilei e tre all’Istituto Tecnico Industriale Leonardo Da Vinci (indirizzi meccanico, chimico, elettrotecnico ed economia aziendale). Finora non sono state rese note difficoltà relative alla nuova “organizzazione telematica” dell’esame. Domani, invece, gli studenti affronteranno la seconda prova specifica per ciascun indirizzo: al classico ad esempio ci sarà greco e allo scientifico matematica.

Mentre gli allievi del quinto anno si preparavano al “Maturità Day”, la scorsa settimana è stata un susseguirsi di feste e appuntamenti per tutti gli altri studenti. All’Enaip la fine della scuola è stata festeggiata con la premiazione del torneo Edugiocando e l’esibizione dei ragazzi del laboratorio di musica. Al Collegio don Bosco si è tenuta la tradizionale cena della famiglia e nell’ultimo giorno tornei sportivi che contrappongono insegnanti e studenti. Al Liceo Scientifico Galilei, invece, presentazione di tutte le attività scolastiche dell’anno e scambio degli auguri, per una buona estate. E venerdì sera il Comune di Borgomanero premierà il miglior studente dell'anno.

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 20 giugno 2012, 4:46 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top