Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 28 gennaio 2011, 5:55 p.

Borsa di studio per i giovani

In memoria del compianto Giovanni Rappa

Grignasco - Il Coordinamento del Circolo Grignaschese del Partito Democratico, ha definitivamente licenziato il regolamento per l'assegnazione della prima Borsa di Studio che il Pd ha inteso intitolare al compianto Gianni Rappa; l’iniziativa è rivolta a studenti meritevoli, residenti in paese e frequentanti le scuole secondarie di secondo grado. La borsa di studio ha un valore di 750 euro; è riservata a studenti che siano in possesso dei seguenti requisiti: abbiano frequentato nell’anno scolastico 2010/2011 uno dei primi quattro anni di una scuola pubblica secondaria di II grado (ginnasio, liceo, istituto tecnico, istituto magistrale, istituto professionale) e che risultino iscritti all’anno scolastico 2011-2012; non siano ripetenti nello stesso anno; risiedano, al momento della domanda, nel Comune di Grignasco; appartengano ad un nucleo familiare con un valore Isee uguale o inferiore a 17.000 euro. Il nucleo familiare e il valore Isee si riferiscono all’anno di imposta 2010. Il nucleo familiare di riferimento è quello previsto dalla vigente normativa in materia di Isee; risultino promossi senza debiti formativi e abbiano conseguito una valutazione scolastica media non inferiore a 8/10. Dal conteggio sono escluse le votazioni conseguite per l’insegnamento della religione ed il voto di condotta; non abbiano fruito o non fruiscano, per l’anno scolastico 2010/2011, di altri benefici analoghi erogati dallo Stato o da altre Istituzioni pubbliche e private. Per benefici analoghi si intendono prestazioni in denaro di valore superiore al 50% dell’importo della presente borsa di studio.

La graduatoria dei candidati viene stilata sulla base del rapporto tra la votazione scolastica media dell’alunno e la votazione scolastica media della classe cui il candidato appartiene. In entrambi i casi la votazione scolastica media è determinata secondo i criteri di cui al precedente articolo 2.

Nella formazione di tale graduatoria, a parità di merito prevale il candidato in possesso dell’ISEE più basso. In caso di ulteriore parità prevale il candidato più giovane.

La domanda di partecipazione al bando deve essere redatta in carta semplice secondo il fac-simile scaricabile dal sito http://pdgrignasco.blogspot.com La domanda deve essere spedita – mediante raccomandata con ricevuta di ritorno – entro il 31.07.2011 all’indirizzo del Segretario protempore del Circolo PD di Grignasco, Sig. Zanolini Enrico, Via B. Vittone, 15 – Grignasco (NO). 

Sul retro della busta deve essere riportata la seguente dicitura: “Domanda per borsa di studio Gianni Rappa”.  Non saranno considerate valide le domande spedite oltre il 31.07.2011.

Entro il 15 settembre prossimo, un’apposita Commissione costituita da 3 esperti (Dirigenti Scolastici in servizio o in quiescenza) procederà, in seduta pubblica, all’apertura delle buste pervenute, alla verifica della completezza della documentazione allegata alle domande e alla formazione della graduatoria. Al termine della seduta verrà redatto un verbale riportante la graduatoria e il nominativo dello studente vincitore. La proclamazione del vincitore e la consegna della prima borsa di studio avverrà domenica 2 ottobre. Le norme sopra riportate saranno oggetto di comunicazione pubblica alla cittadinanza e alle scuole mediante bando, che sarà pubblicato nel corso del mese di aprile prossimo.

Paolo Usellini 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: venerdì, 28 gennaio 2011, 5:55 p.
^ Top