Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: mercoledì, 19 settembre 2012, 5:23 p.

Briga Novarese sempre più amica dell’ambiente

In Comune è stato sistemato un contenitore per raccogliere gli oli da cucina

BRIGA NOVARESE – Mai più olio del fritto nel lavello a Briga Novarese! Da questa settimana è attivo infatti un servizio dir raccolta degli oli e dei grassi alimentari di scarto. Oltre a rischiare l’intasamento versando troppo olio da frittura negli scarichi, infatti, questo comportamento fa davvero male all’ambiente poiché si tratta di sostanze estremamente inquinanti. Molti Comuni si stanno attrezzando per effettuare una raccolta nelle proprie aree ecologiche. A Briga Novarese il conferimento, invece, potrà avvenire direttamente in Comune ogni lunedì dalle ore 14.30 alle 17.30. Un consiglio per effettuare al meglio la raccolta: far raffreddare l’olio esausto nella pentola e poi versarlo in una bottiglietta, comoda da consegnare. 

Lucia Panagini

 

Articolo di: mercoledì, 19 settembre 2012, 5:23 p.
^ Top