Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 25 febbraio 2018
Articolo di: martedì, 19 febbraio 2013, 3:03 p.

C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare al primo festival del cinema di Omegna

Prima edizione per il concorso Omegna.doc che premia i migliori cortometraggi sulla città

OMEGNA – Omegna protagonista nel primo festival di cortometraggi della città. Non solo perché la località cusiana ospiterà l’evento, ma perché sarà la stessa Omegna a dover essere protagonista dell’opera. Un documentario, un corto di animazione, una fiction: non importa con quale linguaggio cinematografico si operi, l’importante è che si narri la realtà locale e la cultura del territorio. Il concorso, promosso da Associazione Mastronauta e Contorno Viola (con il sostegno di Fondazione Cariplo e il patrocinio del Comune) è aperto ad autori di qualsiasi età. Due le tematiche: località (opere legate alla realtà omegnese in senso stretto) e gemellaggi (opere che parlano di centri urbani italiani in cui si ritrova un legame con Omegna). C’è tempo fino al 31 marzo per segnalare i cortometraggi che saranno premiati durante il mese di maggio, con riconoscimenti diversificati per under 18 e over 18. Tutte le informazioni: www.perfareunalbero.org 

Lucia Panagini 

 

 

Articolo di: martedì, 19 febbraio 2013, 3:03 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top