Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
Articolo di: mercoledì, 17 ottobre 2012, 9:50 m.

Cambio al vertice per il Soroptimist Alto Novarese

Il Club ha appena finito di decorare la Pediatria dell'Ospedale di Borgomanero

BORGOMANERO - Si è svolta presso il ristorante “Da Paniga” la cerimonia di apertura del nuovo anno sociale del Soroptimist Club Alto Novarese caratterizzata dal passaggio di consegne tra la Presidente uscente Enrica Resini e Marisa Zanetta (nella foto) che guiderà il Club per il prossimo biennio. Accanto a lei ci saranno la segretaria Cristina Poletti di Maggiora che succede a Michela Righi e la tesoriera Rita Regis di Soriso (già in carica nel precedente biennio). Il nuovo Consiglio che supporterà il lavoro della Presidente è composto da: Elena Barcellini, Raffaella Fortina, Ornella Guidetti, Marina Sicher e Cinzia Vecchio. Con un caloroso applauso sono state accolte cinque nuove socie: Manuela Bellin, direttore della struttura Rsa Padre Picco di Gozzano, Fosca Creola, titolare dell’agenzia di viaggi “Senzaterra” di Borgomanero, Monica Erbetta, medico dietologo, Daniela Fantini, amministratore delegato della “Fratelli Fantini “di Pella ed Elena Zanetta, titolare dell’azienda vitivinicola “Madonna dell’uva”. Prima del passaggio ufficiale delle consegne, sono state mostrate alcune immagini delle pareti decorate del reparto di Pediatria. Il service “Coloriamo la pediatria” appena concluso, realizzato dal Club grazie allo spettacolo teatrale “Noi…..e le altre” è stato presentato venerdì della scorsa settimana nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso gli uffici dell’Asl in viale Zoppis.

Carlo Panizza

Articolo di: mercoledì, 17 ottobre 2012, 9:50 m.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top