Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
Articolo di: lunedì, 12 marzo 2012, 2:40 p.

Carabinieri sul treno Domo-Novara per una lite

Il convoglio ha dovuto fermarsi a Cressa per riportare la situazione alla normalità

CRESSA - Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri di Momo, nel Novarese, nella giornata di domenica 11 marzo, per riportare la calma sul treno Domodossola-Novara, convoglio partito poco prima delle 16 da Domo e che doveva giungere nel capoluogo gaudenziano poco prima delle 18.

I militari dell'Arma sembra siano dovuti intervenire a seguito di una lite scaturita tra alcuni giovani viaggiatori e il personale viaggiante. Motivo dell'alterco sembra sia stata la mancanza del biglietto per poter viaggiare sul treno.

La situazione si è particolarmente accesa e il treno ha dovuto essere fermato a Cressa, dove sono saliti i Carabinieri, che hanno riportato la situazione alla normalità. Il convoglio, a seguito della fermata non prevista, è giunto in città con un ritardo di 30 minuti.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 12 marzo 2012, 2:40 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top