Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
Articolo di: lunedì, 12 marzo 2012, 7:02 p.

Caritas Borgomanero anche per il circondario

Aiuterà le famiglie della città agognina, di Cureggio, Maggiora e Boca

BORGOMANERO - Da Caritas parrocchiale a riferimento dell’Unità Pastorale. La sede Caritas di Borgomanero, i cui nuovi locali sono stati recentemente inaugurati dal vescovo Franco Giulio Brambilla, da poche settimane si occupa anche delle famiglie bisognose delle frazioni di Borgomanero, di Cureggio, Boca e Maggiora.

Come deciso a fine 2011, la sede borgomanerese è infatti diventato centro di riferimento dell’Unità Pastorale, quindi degli immediati dintorni della città. E’ prevedibile quindi un ulteriore incremento delle persone che si rivolgono ai volontari Caritas, dopo un 2011 purtroppo da record. Già l’anno scorso infatti le richieste sono molto aumentate con 573 famiglie aiutate e 4300 borse della spesa distribuite (800 in piùù rispetto all’anno precedente). “Si tratta di un aiuto di prima emergenza – spiega la coordinatrice cittadina Maria Emila Borgna – Che va dagli alimentari al guardaroba, ai mobili”.

Lucia Panagini

Articolo di: lunedì, 12 marzo 2012, 7:02 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top