Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 24 novembre 2017
Articolo di: martedì, 05 febbraio 2013, 8:01 p.

Carnevale, tutti gli appuntamenti dell’Alto Novarese

Maschere popolari e carri allegorici. E a Ghemme arrivano Silver e Antonio Caprarica

Si avvicina il fine settimana clou del Carnevale 2013. Ecco il calendario degli eventi imperdibili nell’Alto Novarese.Ad Omegna si festeggia a partire da Giovedì Grasso, il 7 febbraio, con la tradizionale consegna delle chiavi ai regali Nigoglia. Il momento più atteso della manifestazione, che compie quest’anno 127 anni, è la sfilata dei carri domenica 10 febbraio a partire dalle 14. Il centro cittadino sarà animato da giochi e stand gastronomici.

Carnevale di tradizione anche a Gozzano, dove però l’edizione è “solo” la 48esima. Domenica 10 febbraio alle 14 distribuzione di minestrone e salamini in piazza San Giuliano, per poi partire da viale Parona con la sfilata dei carri.

C’è aria di Carnevale anche a Cavaglio d’Agogna. Per sabato 9 febbraio il nuovo direttivo della Pro Loco propone “Carnevale in compagnia”, una cena a base di piatti tipici.Tutti a tavola pure a Bolzano Novarese, dove la locale Pro Loco ha organizzato sempre per sabato 9 la propria cena di carnevale. Il menù è stato creato ad hoc dai cuochi Fabiano Medina e Fausto Pettinaroli.E’ pensato per i più piccoli il Carnevale di Orta San Giulio: domenica 10 febbraio alle ore 14.30 ballo in maschera per tutti i bambini. Mentre martedì 12 febbraio alle 15 i ragazzi potranno cimentarsi con la rottura delle pignatte.

Una semplice festa all’oratorio è invece in programma a Borgomanero, città dove per tradizione il Carnevale si celebra sotto tono, perché la vera Festa in maschera è la festa dell’Uva.

Tutt’altra storia in Bassa Sesia, con festeggiamenti in grande stile soprattutto a Ghemme. Dopo il preludio della scorsa domenica, giovedì 7 febbraio si entra nel vivo con la serata danzante con il maestro Luciano Vitali e la consegna dei diplomi del regno di Patagonia a Palazzo Gallarati. Sabato 9 febbraio arrivano nella cittadina per l’inaugurazione della mostra: “Silver, 35 anni da lupo”, lo stesso disegnatore papà di “Lupo Alberto” e Antonio Caprarica, corrispondente Rai da Londra. Domenica 10 dalle ore 10 alle 18 alla stazione, fattoria McKenzie di Lupo Alberto, con Silver, animali in carne ed ossa e giochi popolari per tutte le età. Alle 15.30 fagiolata dei Rancieri in piazza Castello. Martedì 12 febbraio il gioco del Barlan, accompagnato da cioccolata e vin brulè.

Conto alla rovescia per il Carnevale anche a Sizzano. Sabato 9 febbraio alle 20 cena presso il salone delle scuole elementari. Domenica 10 febbraio sfilata dei carri allegorici con partenza alle 14.30 dalla stazione dove saranno accolte le maschere del paese: Carlin e Maria Piuvela.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 05 febbraio 2013, 8:01 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top