Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 11 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 13 agosto 2012, 6:35 p.

Chiara Danese è Miss Valle d’Aosta 2012

La ventenne di Gravellona Toce parteciperà alle finali nazionali di Miss Italia

LA THUILE – “Non me l’aspettavo, è un sogno che si realizza e che mi rende felicissima. Questa sera ho provato un mix di emozioni indescrivibili, vorrei ringraziare mia mamma e la mia famiglia che mi sono stati vicini”. Miss Valle d’Aosta 2012, Chiara Andrea Danese, non nasconde le lacrime, quando l’assessore al turismo del comune di La Thuile (Ao), Valentina Martinet, le infila la corona e la fascia che la porteranno dritta alle finali nazionali di Miss Italia, in diretta su Rai Uno il 9 e 10 settembre. Delle 21 finaliste in gara, due delle quali aostane, la Vallé ha scelto proprio lei, la ventenne di Gravellona Toce (Vb) che ha sfidato la sorte per la seconda volta, dato che a Miss Italia aveva già partecipato nel 2010 arrivando alle prefinali nazionali.
Chiara, ventenne nata a Omegna, sul lago d’Orta, è alta 1,74 bionda e ha gli occhi verdi. Si dice sorpresa per il risultato, ma le lacrime lasciano presto spazio all’entusiasmo. “Sono una ragazza molto solare – afferma – e spero di riuscire a trasmettere questa mia qualità a quanti mi seguiranno in tv, vorrei farmi conoscere per quella che veramente sono, posso soltanto dire che finalmente ho realizzato il mio sogno. Non vedo l’ora che arrivino le finali”. Ha un diploma di estetista ma lavora come educatrice infantile in uno spazio giochi allestito all’interno di un supermercato di Verbania, si dice contenta del suo lavoro ma nella vita ha un’aspirazione: “Affermarmi nel mondo dello spettacolo come comica, perché secondo me sorridere è molto importante ed è per questo che cerco di trasmettere ai più piccoli tutto il mio entusiasmo”. Dice di venire da una famiglia semplice, ha tre sorelle Debora, Valentina e Barbara. Si sporge dal palco e abbraccia calorosamente la mamma che la attende di sotto, con lei si commuove una seconda volta davanti ai fotografi e alle telecamere giunti per immortalare la scena.
“Per me non è stato facile, nessuno mi ha regalato nulla. Intendo andare fino in fondo e spero di portare a casa un grande risultato” chiosa Chiara.

> FOTOGALLERY 

Sul podio di La Thuile, località sita a 1441 metri di altitudine, sono salite altre due ragazze. Giorgia Martinet eletta Miss Rocchetta Bellezza e Ylenia Cammaroto, Miss Wella Professionals. Giorgia, aostana di nascita ma cuneese d’adozione, è una studentessa di 20 anni, alta 1,76, capelli e occhi castani. Ylenia è una studentessa di Rivalta (To), ha 22 anni, capelli e occhi castani, alta 1,75, con l’hobby della palestra e della danza. Entrambe hanno già vinto fasce regionali del concorso che garantiscono l’acceso alle prefinali nazionali di Montecatini Terme, al via dal 22 agosto.
La fascia di Miss Sorriso Fiat Piemonte e Valle d’Aosta, conquistata da Chiara Danese nella selezione di Borgaro Torinese, viene ereditata da Alessia Benevento, 22enne di Vinovo (To) alta 1,70, occhi e capelli castani, che lavora in uno studio medico. Anche lei accede dunque alle prefinali nazionali.

Fuori concorso l’elezione di Miss La Thuile, fascia andata ad Anna Palmet, diciottenne di Courmayeur alta 1,75 capelli e occhi castani, studentessa e appassionata di sci.

Redazione online

Articolo di: lunedì, 13 agosto 2012, 6:35 p.
^ Top