Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
Articolo di: giovedì, 05 luglio 2012, 9:11 m.

Ciak si gira... a Borgomanero e Soriso

Concluse le riprese per il cortometraggio "Bolle di sapone"

BORGOMANERO - Il Parco della Resistenza di via Dante e un pittoresco vicolo di Soriso trasformati per alcuni giorni in un set cinematografico. Si sono infatti concluse domenica mattina tra la città agognina e il piccolo centro collinare le riprese del cortometraggio dal titolo “Bolle di sapone” scritto e diretto da Carmine Caraviello, 40 anni originario di Pompei in provincia di Napoli ma da tempo residente a Gattico. Racconta la storia di un ingegnere la cui vita viene sconvolta dalla morte improvvisa della moglie e del figlioletto uccisi da un auto mentre a piedi stanno raggiungendo la scuola. L'uomo (impersonato da un attore professionista, Alessandro Corsi, 54 anni che dopo varie esperienze cinematografiche sarà tra gli interpreti del film “Nicolò Macchiavelli principe della politica” diretto dal regista toscano Lorenzo Raveggi), cade in depressione. Tutti i giorni va a deporre un mazzo di fiori sul luogo dell'incidente e trascorre le notti insonni sull'auto in una strada buia, senza uscita. In una di queste notti si addormenta e in sogno gli appaiono la moglie e il figlioletto che gli ridanno la speranza di continuare a vivere. Accanto a Corsi, nel ruolo della moglie, Annamaria Lorusso, originaria di Altamura ma residente a Bellinzago Novarese. Insegnante di inglese a Novara («sono una precaria», puntualizza) sin da piccola ha sempre coltivato la passione per il cinema e per il teatro. Ha frequentato corsi di recitazione e di dizione e ha maturato significative esperienze sia in palcoscenico sia nel settore pubblicitario. Nel cast anche Danilo Uncino. Le scenografie sono curate dalla pittrice Marinella Cerutti Sola, mentre ai giovanissimi Marco Caraviello e Luigi Castellone sono rispettivamente affidati “audio” e “luci”. Il cortometraggio verrà presentato al concorso indetto da “Rai 24”. Nella foto, di Panizza, il cast in posa domenica mattina nel Parco della Resistenza: da sinistra verso destra Danilo Uncino, Luigi Castellone, Alessandro Corsi, Carmine Caraviello, Annamaria Lorusso, Marinella Cerutti Sola e Marco Caraviello.

Carlo Panizza

Articolo di: giovedì, 05 luglio 2012, 9:11 m.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top