Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 19 novembre 2017
Articolo di: venerdì, 13 luglio 2012, 1:35 p.

Ciclismo: tutto pronto per la 15ª edizione del Gp Nobili Rubinetterie

L’Androni lancia Pellizotti, la Lampre risponde con Malori

SUNO - Tutto è pronto per la il 15ª edizione del Gp Nobili Rubinetterie (9ª Coppa Papà Carlo – 4a Coppa Città di Stresa), gara di ciclismo per professionisti organizzata dall’Ac Arona di patron Bertinotti, che andrà in scena sabato 14 luglio.Partenza dallo stabilimento Nobili Rubinetterie di Suno e traguardo posto, dopo 195,7 km, sullo splendido lungolago di Stresa. Il ritrovo dei corridori è previsto alle 9,30 e, dopo il foglio firma (fissato alle 10), alle 11 prenderà il via la gara vera e propria. L’arrivo è previsto nel primo pomeriggio, alle 15,45 circa.

Tanti i corridori attesi, tutti di ottimo livello, considerando che siamo in un mese di luglio davvero intenso, con un calendario compresso, dal Tour de France ad alcune gare del Worldtour, come il Giro di Polonia, anticipate per le Olimpiadi di Londra 2012.A cominciare dal fresco campione italiano Franco Pellizotti della Androni Giocattoli Venezuela: «Siamo orgogliosi di partecipare con Franco a questa corsa che per noi ha un valore speciale – spiega il team manager Gianni Savio – perché si disputa sulle strade care al nostro patron Mario Androni. Abbiamo studiato il percorso, probabilmente non si addice alle caratteristiche di Pellizotti, ma sicuramente verremo sul Lago Maggiore per fare la corsa e per puntare alla vittoria con i nostri corridori veloci e resistenti. E penso a Roberto Ferrari e a Fabio Felline».Ma anche le altre big italiane promettono battaglia. La Liquigas Cannondale presenterà un trio d’eccezione, Valerio Agnoli, Damiano Caruso e Daniele Ratto: «Arriviamo al Gp Nobili come detentori del titolo – spiega il team manager Roberto Amadio – visto che lo scorso anno abbiamo vinto ad Arona con Ponzi e poi a Stresa con Viviani. Quest’anno ci vogliamo riprovare e per questo schieriamo una formazione capace di fare la corsa in ogni circostanza».

La Lampre Isd ha deciso di onorare la manifestazione: «Abbiamo nove uomini al Tour de France e otto al Giro di Polonia, ma abbiamo anche Arona nel mirino - spiega il “mitico” Beppe Saronni, team manager della formazione - Per il Gran Premio Nobili Rubinetterie punteremo in particolare su Adriano Malori e Daniele Pietropolli: il primo, dopo un bel Girod’Italia, nel quale ha indossato anche la maglia rosa, ed ilsecondo posto all’italiano a cronometro, ricomincia da qui la seconda parte della sua stagione».

Paolo De Luca

Articolo di: venerdì, 13 luglio 2012, 1:35 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top