Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 23 febbraio 2018
Articolo di: venerdì, 04 maggio 2012, 3:05 p.

Condannato a 6 mesi giovane che tentava di rubare legna a Borgo Ticino

L'episodio la scorsa estate in una proprietà privata

NOVARA - E' stato condannato a 6 mesi di reclusione, in abbreviato, uno dei due giovani sorpresi nell'agosto dello scorso anno mentre sottraevano legna in una proprietà privata di Borgo Ticino, in provincia di Novara. I due, un maggiorenne (l'imputato, ora 23enne) e un minorenne (all'epoca dei fatti 17 anni), entrambi italiani (provenienti dalla Puglia), erano stati individuati mentre abbattevano alcune piante d'alto fusto e provvedevano a caricare su un autocarro quelle già tagliate. I Carabinieri intervenuti avevano arrestato per tentato furto in concorso il 23enne e denunciato, invece, il minore.

Intanto la parte offesa ha ritirato la denuncia. Il pm e il difensore dell'imputato, l'avvocato Sonia Mesiti, evidenziando anche come non sussistessero le due aggravanti ipotizzate a carico del 23enne, avevano chiesto una sentenza di non doversi procedere. Il giudice, invece, ritenendo sussistente una delle aggravanti, ha condannato il giovane a 6 mesi.

Monica Curino

 

Articolo di: venerdì, 04 maggio 2012, 3:05 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top