Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
Articolo di: domenica, 22 luglio 2012, 5:16 p.

Continua l’esperienza in Emilia per Vedogiovane

Ecco le foto dei volontari dal centro estivo nelle zone terremotate

BORGOMANERO – Il campo base, realizzato sotto i tendoni, con le macerie di case e chiese poco distanti. Ecco le impressionanti immagine scattate dai volontari di Vedogiovane, la cooperativa borgomanerese impegnata in un centro estivo solidale nelle zone terremotate. Questo fine settimane sono partiti gli ultimi due educatori, che aiuteranno gli animatori locali con attività per bambini e ragazzi, mentre altri quattro volontari, provenienti da Borgomanero e Arona, sono già tornati. “La situazione in Emilia rimane molto problematica - ci aveva raccontato qualche giorno fa il responsabile di Vedogiovane per questo progetto, Manuel Cerutti – I danni sono stati meno devastati che all’Aquila, ma sono sparsi su un territorio molto più vasto. Inoltre, si avvertono ancora scosse e la popolazione vive nel terrore di un nuovo terremoto”. Così anche le ore di svago fornite dal centro estivo sono fondamentali. Per aiutare il Movimento Salesiano che promuove questa iniziativa per ragazzi le coordinate sono: PARROCCHIA SAN BENEDETTO ABATE - IBAN: IT 63 Y 06155 13001 000000011421 - CASSA  DI RISPARMIO DI FERRARA - Agenzia n. 1 - Corso Martiri della Libertà, 55/57 - 44100 FERRARA.

Lucia Panagini

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

terremoto 2.JPG

terremoto 3.JPG

terremoto.JPG

Articolo di: domenica, 22 luglio 2012, 5:16 p.
^ Top