Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
Articolo di: mercoledì, 31 ottobre 2012, 12:00 m.

Controlli sulle locazioni immobiliari a Borgomanero

L’attività compiuta dalla Guardia di Finanza

BORGOMANERO - Giro di vite sugli affitti in nero nel Borgomanerese.Anche la Compagnia della Guardia di Finanza di Borgomanero ha condotto, nell’ambito dei piani di controllo economico del territorio, una mirata attività di contrasto nel settore delle locazioni immobiliari, “rilevando – spiegano le Fiamme Gialle in una nota - una situazione a dir poco sconvolgente. In un arco temporale assai limitato sono stati rilevati 8 casi di locazioni in nero. In tre casi si è trattato di locazioni sottodimensionate in quanto l’inquilino era costretto a pagare un canone superiore del 30% rispetto a quello indicato sul contratto di locazione. Ma la situazione più eclatante è quella che ha riguardato un intero immobile composto da 4 appartamenti, i cui inquilini da oltre dieci anni pagano un regolare canone di affitto senza aver mai stipulato alcun contratto di locazione. Una bella rendita nascosta al fisco che potrebbe essere evitata con una maggiore informazione. Infatti non tutti sanno che l’affittuario, denunciando il contratto irregolare, cui l’ha obbligato il proprietario, potrà beneficiare di una riduzione del canone di locazione molto consistente”.
Dal Comando Provinciale di Novara il colonnello Angelo Russo ha dichiarato “Un giro di vite contro la tendenza consolidata nel tempo di affittare gli immobili senza alcun contratto, ma con un semplice accordo economico tra le parti che danneggia evidentemente e, come al solito, i contribuenti onesti”.

Monica Curino

Articolo di: mercoledì, 31 ottobre 2012, 7:41 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top