Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
Articolo di: sabato, 19 febbraio 2011, 6:45 p.

Coppia arrestata per spaccio di droga

Operazione dei Carabinieri di Borgosesia

GHEMME - Una coppia di conviventi di Ghemme è stata arrestata nella serata di martedì dai carabinieri della Compagnia di Borgosesia poichè trovati in possesso di due etti di marijuana.

I militari, che da tempo in Valsesia hanno avviato un’attività di monitoraggio dei luoghi maggiormente frequentati dai giovani allo scopo di identificare spacciatori di sostanze stupefacenti e consumatori, avevano notato che l’abitazione della giovane coppia era il luogo nel quale  alcuni consumatori di sostanze stupefacenti del capoluogo valsesiano, già identificati dai carabinieri nel corso dei precedenti ed analoghi servizi di controllo, si recavano per visite lampo di pochi istanti. Martedì sera gli uomini dell’Arma del Nucleo operativo hanno fatto irruzione nell’abitazione di Ghemme. E nell’apartamento  hanno trovato in punti diversi quattro sacchetti di cellophane contenti ciascuno mezzo etto di marijuana, bilancini di precisione e altro materiale idoneo al confezionamento della sostanza stupefacente.

I due, lui S.S., classe 1985, originario di Gattinara e di professione artigiano e la convivente F.S. di Borgosesia, classe 1986, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Si trovano ora nella Casa Circondariale di Vercelli a disposizione della autorità giudiziaria.

Paolo Usellini

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

foto_droga.jpg

Articolo di: sabato, 19 febbraio 2011, 6:45 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top