Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 22 gennaio 2018
Articolo di: venerdì, 11 maggio 2012, 7:46 m.

Da tutta Italia per il Prato Music Festival

Selezionati i partecipanti per il concorso live di inizio giugno

PRATO SESIA – Roma, Udine, Verona, Torino: arrivano un po’ da tutta Italia i gruppi selezionati per il Prato Music Festival. Anche quest’anno, dopo il buon successo delle edizioni precedenti, la Pro Loco di Prato Sesia ha infatti deciso di organizzare un concorso per band emergenti. La rassegna musicale per gruppi live vedrà contendersi il titolo da 10 gruppi, selezionati tra le 39 iscrizioni pervenute, nel fine settimana dal 1 al 3 giugno. Venerdì e sabato si terranno le eliminatorie in cui cinque gruppi per sera si contenderanno l’accesso alla finale di domenica. A decidere la classifica, proprio come nel più noto Sanremo, sarà il voto congiunto di una giuria tecnica e del pubblico. I primi due gruppi accederanno poi alla finalissima. Per il secondo anno, accanto alla tradizionale sezione gruppi – giunta alla settima edizione – ci sarà anche una sezione per solisti e duo venerdì 8 giugno.  Ecco il programma in dettaglio: il 1° giugno si esibiscono i gruppi locali (provenienti dalle Province di Novara, Vercelli e Verbania): gli Slimm 25 (punk-rock), gli Animerock (cover rock), i The Kor (rock), Renegades of funk (funk rock), Fantôme (gotich metal). Sabato 2 è la giornata dei gruppi che provengono da più lontano: Stefano Ferro & Band (folk-rock Verona), Ne Fai's Band (pop melodico Torino), Cotton Candy (pop elettronico Torino), Freedom (progressive metal Friuli), Slaves Reapter (metal Roma). Tutte le info su www.pratosesia.com

Lucia Panagini 

 

Articolo di: venerdì, 11 maggio 2012, 7:46 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top