Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
Articolo di: giovedì, 23 agosto 2012, 12:42 p.

Danni per il maltempo nella Bassa Sesia

Grignasco in parte senza elettricità, a Romagnano Sesia caduto un cedro del Libano a Villa Caccia

Un violento temporale si è abbattuto nella notte su tutta la zona dell’alto novarese, colpendo in modo trasversale da Romagnano Sesia e Borgomanero. Le raffiche di vento hanno provocato la caduta di numerosi alberi  e tegole, danneggiando anche le linee elettriche in molti Comuni. A Grignasco parte del paese si trova ancora senza corrente. A Romagnano Sesia il fortunale ha provocato la caduta di numerosi alberi sul lungo Sesia e di un cedro del Libano nel parco di Villa Caccia. Danni anche ai tetti di diverse abitazioni private e di fabbricati del Comune. In particolare, dalle scuole cittadine sono cadute alcune tegole che hanno colpito, e danneggiato, un’auto in sosta. Anche qui si sono verificati dei black out elettrici e una zona del paese (via Martiri e dintorni) ha ancora adesso la luce solo grazie ad un generatore. "La nostra preccupazione in questo momento è duplice - sottolinea il sindaco di Romagnano, Carlo Bacchetta - Da un lato rimuovere le situazioni di pericolo, dall'altro contollare in maniera capillare potenziali criticità, in caso di un ritorno del maltempo nei prossimi giorni". Le previsioni meteo, infatti, annunciano altre precipitazioni nel fine settimana. Nella foto: un cartellone rovesciato sul lungo Sesia di Romagnano.

Lucia Panagini

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

romagnano-01.jpg

romagnano-03.jpg

Articolo di: giovedì, 23 agosto 2012, 12:42 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top