Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
Articolo di: martedì, 03 luglio 2012, 8:54 p.

Delitto De Donà: processo a ottobre

L'omicida reo confesso dichiarato in grado di stare in giudizio

CAVALLIRIO - Per il delitto nel bosco di Curino, nel Biellese, Natalino Mainetti, 61 anni, reo confesso dell'omicidio di Rosangela De Donà, imprenditrice di Gattinara residente a Cavallirio, nel Novarese, è stato dichiarato in grado di stare in giudizio. L'omicidio si era registrato il 5 luglio del 2010.
Nella mattinata di lunedì 2 luglio si è tenuta l'udienza davanti al gip per ascoltare il consulente psichiatrico che ha visitato l'uomo. Il processo, che si svolgerà con rito abbreviato (procedimento che, in caso di condanna, prevede lo sconto di un terzo della pena), è stato rinviato e si terrà il prossimo 5 ottobre.La donna era stata trovata nei boschi della zona, morta carbonizzata.

Monica Curino

Articolo di: martedì, 03 luglio 2012, 8:54 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top