Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: martedì, 14 febbraio 2012, 1:04 m.

Donazioni Avis: meno sangue, più plasma

I dati del sezione sovracomunale del Borgomanerese e Basso Cusio

BORGOMANERO - Diminuiscono le donazioni di sangue ma crescono quelle di plasma. Questo in sintesi il bilancio 2011 della Sovracomunale Avis, organismo che riunisce i quasi tremila donatori appartenenti alle quindici sezioni operanti nei Comuni del Borgomanerese e del Basso Cusio.

Lo scorso anno sono state complessivamente raccolte 5.269 “sacche” di sangue con un calo di 24 unità rispetto al 2010. Tra le sezioni più virtuose Borgomanero (passata da 2.577 a 2.587 donazioni), Briga Novarese (da 202 a 212), Cureggio (da 188 a 193), San Maurizio d’Opaglio (da 290 a 295), Gattico (da 247 a 250) e Fontaneto d’Agogna (da 102 a 103). In crescita, come abbiamo detto, è invece la raccolta di plasma passata da 1.021 donazioni del 2010 a 1.066 nel 2011. La parte del leone l’ha fatta la sezione di San Maurizio d’Opaglio (+26) seguita ad Gozzano (+22) e da Gargallo (+11). In lieve calo, invece, il numero dei donatori scesi da 2.928 a 2.915. «Nel complesso - è stato il commento del presidente della Sovracomunale Franco Cerutti – possiamo essere soddisfatti dei risultati che sono stati ottenuti grazie al grande impegno profuso da tutte le nostre sezioni».

Carlo Panizza

Articolo di: martedì, 14 febbraio 2012, 1:04 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top