Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 11 dicembre 2017
Articolo di: domenica, 04 marzo 2012, 10:30 m.

Dopo il cd benefico, al Cav un assegno firmato Lions e Fondazione BpN

Obiettivo dell’associazione borgomanerese aiutare le mamme in difficoltà

BORGOMANERO - Lions Club Borgomanero Host e Fondazione della Banca Popolare di Novara per il Territorio uniti per sostenere le iniziative e i progetti del Cav, il “Centro aiuto alla vita” presieduto da Alberto Cerutti che ha sede in via dell’Edera 4. Obiettivo dell’associazione di volontariato, quello di aiutare con ogni mezzo le famiglie e le donne a portare a termine le gravidanze inaspettate o a rischio “difendendo e accogliendo la vita umana sin dal concepimento, in tutte le sue esigenze e in tutto l’arco del suo sviluppo sino al compimento naturale”. Qualche settimana fa il Lions presieduto da Maurizio Huber aveva deciso nell’ambito del “service” annuale di finanziare l’incisione di un cd musicale intitolato “Sì la vita è bella”, dalla cui vendita sono stati raccolti 5.500 euro. A questi si è aggiunto il contributo di 6.000 euro da parte della Fondazione BpN. L’assegno, di complessivi 11.500 euro, è stato consegnato a Cerutti giovedì della scorsa settimana nel corso del meeting del Lions presso il ristorante “Da Paniga” dal presidente Huber e in rappresentanza della Fondazione BpN dal dottor Gianpiero Anzalone.

Carlo Panizza

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sull’edizione di sabato 3 marzo 2012 del Corriere di Novara in edicola o direttamente online in versione digitale sfogliabile 

Articolo di: domenica, 04 marzo 2012, 10:30 m.
^ Top