Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 22 settembre 2017
Articolo di: venerdì, 14 settembre 2012, 12:00 m.

Due classiche della vela sul lago d’Orta

Ospitate dal circolo velico Orta nello scorso week end

ORTA - Nello scorso week-end il Circolo Vela Orta ha ospitato due grandi classiche della vela: sabato il trofeo Rive Cusiane, campionato di flotta e zonale della classe Snipe, e domenica la crociera Orta-Omegna-Orta, trofeo Antica Cantina di Canelli, settima prova del Circuito Long Distance.Nella regata di sabato sette “Snipe” si sono disputati il trofeo. Al termine delle tre prove in programma, Carlo Alberto Conelli, coadiuvato dalla moglie in veste di prodiere, ha replicato il successo dell' anno scorso. Ottima la prestazione della coppia Michele de Gennaro - Marco Bettetini, vincitori della terza prova, grazie alla quale hanno soffiato il secondo posto ai coniugi Bistacchi, giunti terzi a pari punti.
Nella grande classica di domenica, la Crociera aperta a tutte le classi, si sono presentate al via ben 30 imbarcazioni.Il velocissimo Cork 1720 irlandese “Silver Bullet” di Alberto Calderoni (AVCO), con al timone Daniele Poli (Circolo Vela Orta) ha subito preso il largo ed è arrivato primo al traguardo in 2 ore e 9 minuti, migliore prestazione in tempo reale, davanti ai due Este 24 “SestElemento” di Oscar Farace (Circolo Vela Orta) e “SDM Asterope 2” di Davide Berrone (AVCO). Ma in tempo compensato la vittoria è andata a Oscar Farace, seguito da Davide Berrone, ottimo secondo, e da Alberto Calderoni, classificatosi al terzo posto. La crociera era in calendario come sesta prova del Cusio Trophy, che vede al comando“Silver Bullet” a una sola prova dalla sua conclusione.

Redazione online 

Articolo di: venerdì, 14 settembre 2012, 11:03 m.
youkata
^ Top